Luglio 1865-   Germano Parisi e Giovanni Carlina di Trent

               con altri cacciatori del luogo,lungo la val-

               le delle Seghe e la via del CAMINO:seconda

               ascensione alla cima Tosa.

 

9 agosto 1865- La guida Matteo Nicolussi, John Ball e W. E.

               Forster lungo la valle delle Seghe e la via

               del CAMINO: terza ascensione alla cima Tosa.

 

6 luglio 1872- Le guide Bonifacio Nicolussi e G. Spechtenh-

               auser con  W. e R. Pendlebury, Taylor e Hud-

               son: quinta ascensione alla cima Tosa.

 

25 agosto 1873-Le guide Bonifacio Nicolussi e F. Devousoud

               con Douglas W. Freshfield ed i due Richter:

               sesta ascensione alla cima Tosa.

 

1 settembre 1873- La guida Bonifacio Nicolussi con Michele

               de Sardagna della S.A.T.: settima ascensio-

               ne alla cima Tosa.

 

               19 AGOSTO 1880

               Le guide Bonifacio Nicolussi e Matteo Nico-

               lussi con Annibale Appollonio e Giorgio Ros-

               saro: prima ascensione alla cima Brenta

 

 

24 giugno 1882

               La guida Matteo Nicolussi con Edward T. Comton

               prima ascensione alla Torre di Brenta

 

16 luglio 1882-La guida Matteo Nicolussi ed Oscar Baumann

               raggiungono l'antecima del Crozz˛n la prima

               a N della Tosa, salendo la cima Tosa e poi

               lungo la cresta di neve e lo spallone roc-

               cioso.

 

19 luglio 1882- 

                Le guide Matteo Nicolussi ed Antonio Dalla-

                giacoma, con Edward T. Compton ed Albert de Falkner

                :    prima ascensione alla cima Tosa

                                       dalla vedretta dei Camosci

 

20 luglio 1882-Le guide Bonifacio e Matteo Nicolussi ed An-

               tonio Dallagiacoma, con Edward T. Compton ed

               Albert de Falkner compiono il primo tentati-

               vo di salita alla cima Molveno.

 

21 luglio 1882

                                          

                                         Le guide Matteo Nicolussi ed Antonio Dalla-

               giacoma con Edward T. Compton ed Albert de

               Falkner: prima ascensione alla cima Brenta

           

 

22 luglio 1882

 

                                          Le guide Matteo Nicolussi ed Antonio Dalla-

               giacoma con Edward T. Compton ed Albert de

               Falkner: prima ascensione sulla parete sud

               (itinerario Molveno-Val Perse) della cima

               Brenta Alta.

 

19 luglio 1883

 

               Le guide Matteo Nicolussi ed Antonio Dalla-

               giacoma con Albert de Falkner ed Edward T.

               Compton: prima ascensione al monte Daino

 

20 agosto 1883-La guida Bonifacio Nicolussi con Gottfried Merzbacher

               effettuano un tentativo di rag-

               giungere la cima Tosa per il canalone Neri

               ma sono respinti dal freddo intensissimo.

 

1 settem. 1883-La guida Matteo Nicolussi con Weingart e

               Rosmanil: seconda ascensione alla cima

               Brenta Alta.

 

15 luglio 1884-La guida Matteo Nicolussi con Vogl: terza

               ascensione alla cima Brenta Alta.

 

16 luglio 1884-

 

               La guida Matteo Nicolussi con Friedrich

               Vogl di Monaco: prima ascensione alla cima

               Armi  

 

23 luglio 1884-La guida Matteo Nicolussi con Albert de

               Falkner ed il figlio Orazio de Falkner :

               seconda ascensione alla cima dei Armi.

 

1 agosto 1884-

               Le guide Bonifacio e Matteo Nicolussi ed

               Antonio Dallagiacoma con Albert de Falkner

               il figlio Orazio de Falkner di anni tredici

               e G. Pigozzi di Bologna: prima ascensione

               alla cima Molveno

 

6 agosto 1884- La guida Matteo Nicolussi e Karl Schulz di

               Lipsia: seconda ascensione alla Torre di

               Brenta.

 

8agosto 1884-

 

               La guida Matteo Nicolussi e Karl Schulz di

               Lipsia: prima ascensione alla vetta pi¨

               alta del Crozzon

 

9 agosto 1884- La guida Matteo Nicolussi ed il portatore

               Peterlini con i soci della S.A.T. Thaler

               e Candelperger: seconda ascensione al Croz-

               zon.

 

2 settem.1884- La guida Matteo Nicolussi con G. Merzbacher:

               terza salita al Crozz˛n. 

 

26 luglio 1885-

         

                La guida Bonifacio Nicolussi con Gottfried

                Merzbacher: prima ascensione al Campanile Alto

                Alto

 

27 luglio 1885-

 

                La guida Bonifacio Nicolussi con Gottfried

                Merzbacher: prima ascensione della cima

                Tosa dalla val di Brenta.

 

1 agosto 1885-  La guida Bonifacio Nicolussi con Albert de

                Falkner ed il figlio Orazio de Falkner :

                seconda ascensione al Campanile Alto.

 

7 agosto 1885-  La guida Bonifacio Nicolussi con von Fil-

                kelstein: quarta ascensione al Crozz˛n.

 

15 settem.1885-

 

                La guida Matteo Nicolussi con Stefano

                Yocca di Roma: prima ascensione alla cima

                Margherita

 

15 settem.1885- La guida Bonifacio Nicolussi con Birch

                Reynardson e T. L. e C. H. Kersteren ese-

                gue il primo tentativo di salita alla vet-

                ta degli Sfulmini

 

24 agosto 1886- La guida Bonifacio Nicolussi con Borel

                terza ascensione alla Torre di Brenta.

 

20 agosto 1887-

 

                 La guida Matteo Nicolussi con Martin

                 Schulz: prima ascensione alla cima dei

                 Armi lungo la parete N E.

 

5 settembre 1887-

 

                 La guida Bonifacio Nicolussi con Minni-

                 gerode e Tentri di Milano: prima salita

                 all'antecima occidentale del Croz del Rifugio-

                 fugio

15 settem.1888-

 

                 La guida Bonifacio Nicolussi con gli in-

                 glesi A. H. Birch Reynardson e I. L. e C.

                 H. Kesteren raggiungono la prima vetta

                 del Croz del Rifugio.

 

18 agosto 1891-  Le guide Bonifacio Nicolussi e Ladner con

                 Johann Pemsel: seconda ascensione per la

                 via N della cima d'Ambiez

 

24 agosto 1991-  La guida Bonifacio Nicolussi con J. Pemsel

                 quarta ascensione sulla Torre di Brenta.

 

20 luglio 1893-

 

                 Le guide Matteo Nicolussi e Antonio Dalla-

                 giacoma con Albert de Falkner ed Edward T.

                 Compton: prima ascensione alla cima Ceda

 

7 agosto 1893-   La guida Matteo Nicolussi ed il portatore

                 Giuseppe Zeni Bepacia con Karl SChulz e

                 Gestirner: seconda ascensione della cima

                 Ceda.

 

25 agosto 1894-

 

                 Le guide Bonifacio Nicolussi,Antonio Dal-

                 lagiacoma, Benvenuto Lorenzetti, Arnoldo

                 ed Angelo  Ferrari  (native  di Molveno -

                 Campiglio-Pinzolo) con Carlo Garbari e

                 Joseph Oesterreicher: prima salita della

                 cima Brenta la quale Ŕ conosciuta dagli

                 abitanti di Molveno anche col nome di ci-

                 ma dei <<ridi alti >> perchŔ in tempi di

                 pioggia e di disgelo dalla vetta precipi-

                 tano lungo ripidi canaloni dei rivi

                 d'acqua che producono un fracasso spaven-

                 toso e fanno rimbombare tutta la conca.

 

25 settem.1894-

 

                 La guida Bonifacio Nicolussi con Charles

                 A. von Butler del Marhonaland (africa S )

                 prima ascensione dello spallone dei Massodi-

                

 

27 agosto 1895-

 

                 La guida Giuseppe Zeni Bepacia con Carlo

                 Garbari e Nino Poli di Trento: prima a-

                 scensione della cima Oreste Baratieri

 

28 agosto 1895-

 

                 La guida Giuseppe Zeni Bepacia con Carlo Garbari

                 e Nino Poli: prima ascensione

                 della Punta Ideale

  

      Veduta Fontane Fredde